Il Naufrago: Un racconto di terrore

Il Ciclo della Natura Ostile

1902. Durante una traversata in mare aperto, l’equipaggio di un battello ritrova il relitto di un peschereccio con un unico superstite in stato confusionale.

Il Ciclo della Natura Ostile include tre racconti di terrore (La Miniera, Il Naufrago, MCMXVIII) ispirati ai limiti della conoscenza umana rispetto ai misteri dell’universo. Inizialmente previsti come racconti ritrovati di un finzionale autore tedesco (Karl Föemhe), la trilogia ha come protagonisti tre eroi maschili (il padre, il capitano, il caporale) con vicende tragiche ambientate in montagna, in mare e in guerra.

La trilogia include le opere:

  • La Miniera
    1898. Padre e figlio si avventurano in una miniera abbandonata in cerca di metalli preziosi. Dentro le gallerie, una frana improvvisa li costringe a trovare una nuova via d’uscita nelle profondità della montagna.
  • Il Naufrago
    1902. Durante una traversata in mare aperto, l’equipaggio di un battello ritrova il relitto di un peschereccio con un unico superstite in stato confusionale.
  • MCMXVIII
    1918. Conquistato un avamposto nemico, una squadra di soldati ha l’ordine di difendere la posizione fino all’alba. In attesa dei rinforzi, due giovani compagni d’armi ricevono l’incarico di ampliare le trincee con dei nuovi scavi.

“È una trilogia di brevi racconti dove l’umanità si scontra con l’ignoto, con il terrore impossibile, con il male che non osiamo accettare. In ogni storia, il potere mortifero della natura sottolinea l’assoluta nullità dell’uomo rispetto alle ere del nostro pianeta. È la natura, nella sua forma più ostile, a ricordare all’umanità il suo dominio primordiale, la sua superiorità biologica, i suoi conflitti eterni. Noi siamo le sue vittime. E viviamo dentro a un ciclo di morte che non potremo mai capire.” — Karl Föemhe

La versione cartacea de Il Naufrago (A5, 20 pp), in lingua italiana, è attualmente disponibile per l’acquisto. Potete scrivere un’email a e@humenhoid.com per richiedere il vostro ordine.

Nota legale
Il materiale iconografico, i marchi (registrati o meno) e tutte le informazioni riportate risultanti comunque protette appartengono ai rispettivi proprietari. L’uso interno di materiale protetto risponde esclusivamente a un intento scientifico e culturale.

Contatti
Per informazioni, comunicazioni o proposte di collaborazione scrivere a Enrico Granzotto | e@humenhoid.com | Humenhoid.com | Instagram

Humenhoid è un’unità di ricerca creativa specializzata in intrattenimento immersivo e narrazione transmediale orientata a cinema, serie tv, videogiochi, e promozione.

I progetti di Humenhoid includono:

  • Project Prometheus
    A comprehensive case study on information management and narrative design in the Alien (R. Scott, 1979) and Prometheus (R. Scott, 2012) interconnected franchises; (120 pp, available upon request).

Written by

I’m a creative research unit specialized in immersive entertainment and transmedia storytelling with focus on cinema, tv series, and videogames | humenhoid.com

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store